23
Set
2022

Shattering Boundaries: New Technologies & Techniques in Glass Today

Event organised by Apice
Conversations on Glass è trasmessa in diretta sul canale YouTube di The Venice Glass Week

Moderatore: Rainald Franz, curatore Glass and Ceramics Collection, Coordinamento collezioni incrociate e progetti UE, Ricerca sulle provenienze e restituzione, MAK-Museum of Applied Arts, Vienna

Interventi di:
Julia Koerner, Architetto, fondatore e amministratore delegato di JK Design GmbH
Susanne Jøker Johnssen, Direttore del progetto, European Glass and Ceramic Context presso the Royal Danish Academy, School of Design

L'incontro si tiene in inglese.

***

Rainald Franz ha studiato Storia dell'Arte a Vienna, Monaco, Roma, Londra e Venezia. Dal 1992 ha lavorato per il MAK-Museo Austriaco di Arti Applicate/Arte Contemporanea, ricoprendo dal 1996 al 2011 il ruolo di vicedirettore della Biblioteca e della collezione di opere su carta, dal 2000 addetto alla ricerca sulla provenienza e dal 2000 è responsabile della Collezione di Vetro e Ceramica e responsabile dei progetti UE da ottobre 2011. È anche curatore del Museo Josef Hoffmann, Brtnice/Pirnitz, Cechia. Ha curato diverse mostre tra cui The Glass of the Architects. Vienna 1900-1937 e 300 anni della Manifattura della Porcellana di Vienna, e co-curato handiCRAFT. Competenze tradizionali nell'era digitale. Ha contribuito a numerose pubblicazioni e simposi tra cui Gottfried Semper e Vienna, Leben mit Loos (Living with Loos); 300 anni della manifattura della porcellana di Vienna; Adolf Loo. Case private, Josef Hoffmann. Progressi di Beauty ed Erwin Wurm. Sculture in ceramica. Tra le prossime pubblicazioni e mostre ci sarà Maiolica: splendour and sparkle of Italy. La collezione MAK nel contesto. È professore assistente presso l'Università di Vienna e l'Università di Arti Applicate, Vienna: Storia dell'ornamento. Dal 2007 al 2013 è stato presidente dell'ICDAD-Comitato internazionale di arti decorative e design e dal 2011 al 2013 capo dell'Associazione degli storici dell'arte austriaci. Dal 2019 è Craft Ambassador, Vienna per la Michelangelo Foundation e Homo Faber Guide.

Susanne Jøker Johnsen è un'artista, curatrice ed educatrice con sede a Copenaghen. È a capo delle mostre presso la Royal Danish Academy - Architecture, Design, Conservation e direttrice di European Glass and Ceramic Context sull'isola di Bornholm in Danimarca. Ha insegnato in diverse occasioni alla Pilchuck Glass School, alla Haystack Mountain School of Crafts e allo Studio del Corning Museum of Glass. Ha partecipato a giurie al The Coburg Prize for Contemporary Glass, al Toyama International Glass Prize, alla New Glass Review 40th Anniversary Exhibition al Corning Museum of Glass e altri. Il suo lavoro è ampiamente esposto e fa parte delle collezioni permanenti del Design Museum Denmark, del Bornholm Art Museum, del Glasmuseet Ebeltoft, dell'Hempel Glass Museum e del Tacoma Museum of Glass.

Tanja Pak ha conseguito un master al Royal College of Art, diplomandosi all'Accademia di Belle Arti dell'Università di Lubiana, in Slovenia, dove ora dirige il dipartimento di Vetro e Ceramica. Ha vinto numerosi premi di design, premi speciali e residenze d'artista in tutto il mondo, tra cui The Corning Museum of Glass, Creative Glass Center of America, Pilchuck e Musée du Verre in Francia. Espone in tutto il mondo.

Maria Koshenkova è un'artista russa/danese.
Nelle sue sculture in vetro, Koshenkova fonde le condizioni grezze essenziali dell'essere umano - installate dal suo background dell'Europa orientale - con l'estetica scandinava adottata.
Maria ha esposto a livello nazionale e mondiale negli ultimi 17 anni. Attualmente le sue opere in vetro fanno parte del Padiglione della Danimarca "We Walk the Earth" alla 59a Biennale di Venezia.

Event Timings

venerdì 23 Settembre From 5:00 pm To 6:00 pm